Molatrici bilaterali filo tondo

  • Costruzioni Meccaniche Besana offre un’ampia gamma di molatrici bilaterali a filo tondo adatte ad ogni esigenza.
  • I modelli sono configurabili secondo le richieste del cliente. L’indicatore numerico della sigla del modello indica il numero di mole disponibili.

Richiesta catalogo

Spessori vetro Dimensioni min. Dimensioni max. Potenza installata Velocità avanzamento Dimensioni Peso tot.
SQ176/3-4-5-8 3-12mm 200x200mm 2500x1600mm 68,5hp 1-10mt/1′  7,5×7,70x1h/mt 11800kg
SQ176/8F 3-12mm 125x150mm 1000x1000mm 40kw 3-30mt/1′  – 5300kg
SPECIALE 3-12mm 100x100mm 1250x1250mm 48hp 1,5-15mt/1′ 9,45×3,60/mt 11300kg
  • Molatrici SQ176-5

Per esecuzione filo tondo su spessori da 3 a 12 mm.
Misure Minime lastre: mm 200×200 – Misure inferiori a richiesta.
Misure Massime lastre: mm 2.500×1.600 – Altre misure su richiesta.

Dotate su ogni lato dei seguenti mandrini:

  • 3 mandrini per mole diamantate periferiche.
  • 2 mandrini per mole lucidanti.
  • 1 mandrino per mola esecuzione angoli sulla seconda macchina.

Possibilita’ di mettere piu’ mole su ogni mandrino.
Inclinazione simultanea dei mandrini per adeguamento agli spessori.
Avanzamento automatico delle mole lucidanti con rettifica sino a totale consumo mola.

  • Molatrici SQ176/8F

La macchina esegue:

  • filo tondo
  • O.G
  • naso di toro.

Sfilettatura su vetri da 3 a 12 mm di spessore.
8 mandrini per lato.

La macchina può essere inserita in linee di molatura e completata di transfer in linea.
Possibilità di montare più mole su ogni mandrino, inclinazione simultanea delle mole per adeguamento ai vari spessori.

  • Speciale per piccoli pezzi

Composto da due molatrici bilaterali e transfer in linea per l’esecuzione vetri da mm. 100×100 a mm. 1.250×1.250.
Le macchine sono dotate su ogni lato delle seguenti mole:

  • 2 mole a tazza mm. 150×40 per sfilettare
  • 2 mole diamantate periferiche mm. 200 per l’esecuzione del filo tondo
  • 2 mole lucidanti mm. 250 per la lucidatura del filo tondo.

Possibilita’ di mettere più mole su ogni mandrino.
Inclinazione simultanea di tutti i mandrini diamantati e lucidanti per la variazione dello spessore.
Avanzamento mole lucidanti automatico.
Il transfer in linea esegue la rotazione del pezzo con una velocità pari a quella di lavoro.
Alta produzione e facile cambio degli spessori.